Jeff Horn conserva il titolo per ferita…in attesa di Terence Crawford

Jeff Horn (+ 18, 12 per ko, – 1) rimane campione dei welter WBO battendo per kot all’11° round lo sfidante Gary Corcoran (+ 17, 7 per ko, – 2). Il successo dell’australiano è stato ottenuto al Brisbane Convention Center di Brisbane. L’interruzione del match è stata causata da una ferita all’occhio sinistro di Corcoran, aggravatasi durante il round. La ferita è avvenuta all’ 8°, ma anche il campione ha messo in evidenza vari tagli sul volto, segnali che il match è stato di una certa durezza. Poca tecnica, ma battaglia si, potrebbe essere lo spot di questo combattimento. Al momento dell’interruzione i punteggi erano di 100-90, 99-91 e 99-91, tutti a favore del campione, che però a detta di molti non è apparso nella miglior forma. Probabilmente il dover calare qualche chilo di troppo può essere stato un segnale. Comunque vittoria inappellabile per l’australiano con l’organizzatore Bob Arum, che si dice pronto a organizzare prossimamente e probabilmente a Las Vegas la sfida con lo sfidante ufficiale Terence Crawford, pugile di grande valore, che dovrebbe, nelle intenzioni, dare maggior lustro per la WBO alla categoria dei welter.

(alb)

Lascia un Commento