Pugilistica Lucchese: 5° edizione del Torneo Regionale G. Nepi a Firenze

Comunicato Stampa Pugilistica Lucchese :

5° edizione del Torneo Regionale G. Nepi a Firenze , primi verdetti per la Pugilistica Lucchese con Mattia Mori vincitore , sconfitta per Alessio Micheletti ma perde anche Rimanti protagonista di un accesso match.

Sabato 17 e Domenica 18 Febbraio la Pugilistica Lucchese ha iniziato la sua stagione agonistica in Toscana salendo sul ring della Palestra Montagnola a Firenze per le prima due giornate di gara del prestigioso Torneo G. Nepi giunto alla sua quinta edizione .

Nel pomeriggio di sabato per la categoria dei 69 kg senior ( fascia esordienti da 0 a 3 match ) sono saliti sul ring Mattia Mori Ubaldini e Alessio Micheletti : Mattia Mori non ha deluso le aspettative , dando spettacolo e portando a casa una limpida e chiara vittoria ai punti su un avversario sicuramente più tecnico , Gabriele Palazzini ( Boxe Nicchi Arezzo ) che nonostante il maggiore allungo non è mai riuscito a ribaltare il match sempre tenuto saldamente in mano da Mori apparso in forma , deciso e motivato tanto che ha inflitto due conteggi in piedi al suo avversario passando in semifinale .

Derby tutto lucchese quello che ha visto protagonista Alessio Micheletti e Angelo Roberto ( Asd Pegaso Capannori ) , sempre per i senior 69 kg : Micheletti ha perso ai punti contro Roberto sicuramente più padrone del ring , ritmo buono ma anche molta cavalleria tra i due ragazzi , per Micheletti buon debutto anche se alcune situazioni di attesa sono da rivedere e correggere da parte del suo tecnico Giuliano Massimo che lo allena a Borgo a Mozzano ( il ragazzo vive a Corsagna ) . Prossimo match la sfida tra Mattia Mori e Angelo Roberto una altro derby sicuramente molto interessante , mentre la prossima settimana tornerà sul ring Lorenzo Frugoli che da campione italiano dei 65 kg schoolboy incrocerà i guanti con il campione d’Italia dei 63 kg sempre schoolboy il livornese Emanuele Gjeli : in palio la semifinale dei 66 kg junior del Torneo Nepi .Saliranno sul ring inoltre il peso massimo Senior Nicola Santi , il mediomassimo senior Michele Lupetti e la debuttante elite 2° serie 57 kg Babici Corina opposta alla capannorese Irene Dianda ( Asd Boxe Pegaso ) .

Domenica 18 è salito sul ring il peso medio elite Filippo Rimanti per la semifinale dei 75 kg Elite , avversario un ottimo pugile di Calenzano Leonardo Balli ( 28 vinti 3 pari e 7 sconfitte ) : la vittoria è andata a Balli ma l’incontro è stato molto equilibrato ed in bilico fino alla fine , Rimanti rispetto alle ultime prove del 2017 è apparso migliorato e motivato e sicuramente non ne esce ridimensionato da questa sconfitta .Il Match è stato intenso ed a tratti anche cattivo agonisticamente con i due pugili che non volevano cedere terreno al rivale , inzia meglio il pugile di Calenzano ma la terza ripresa vede sicuramente un predominio di Rimanti .Il verdetto ha premiato Balli ma poteva anche arridere a Rimanti che ora vede con più ottimismo i prossimi impegni , la strada per tornare al meglio della forma sembra quella giusta visto che l’obbiettivo principale rimangono i Campionati Italiani Universitari in programma a Maggio a Campobasso e i prossimi impegni saranno rivolti a questo Campionato .

Barsotti Maurizio staff tecnico asd Pug. Lucchese

Lascia un Commento