Valeria Imbrogno sfiderà Judith Hachbold al teatro Principe per la cintura per la pace WBC

Torna la grande boxe al teatro Principe di Milano: venerdi 6 luglio l’ex campionessa d’Europa dei pesi minimosca Valeria Imbrogno (8 vittorie consecutive, 1 prima del limite) combatterà contro Judith Hachbold per la cintura per la pace del World Boxing Council nella categoria dei pesi mosca e sulla distanza delle 10 riprese. Organizza l’evento l’Opi 82 in collaborazione con l’ Opi Gym. “La riunione era prevista per giovedì 28 giugno – spiega l’organizzatore Alessandro Cherchi – ma abbiamo dovuto spostarla. Judith Hachbold ha 4 vittorie e 4 sconfitte, ma ha combattuto ben otto volte in soli due anni e lo ha fatto in tutta Europa e negli Stati Uniti perdendo una sola volta prima del limite. E’ un’avversaria tosta e Valeria dovrà dare il massimo per batterla. Questo match vale da solo il prezzo del biglietto, ma abbiamo voluto offrire al nostro pubblico anche Vissia Trovato, Fabio Turchi e Marzio Franscella. Fabio sta per passare con la nostra scuderia: il suo manager è mio fratello Christian, e stiamo ultimando le tratttative con la Boxe Loreni per il passaggio alla Opi 82. Crediamo molto in Fabio e sono sicuro che sarà uno dei protagonisti del rilancio della boxe italiana. Con un’offerta di alto livello come questa, sono sicuro che anche il 6 luglio il teatro sarà esaurito.”

Nel sottoclou del match per la pace, l’imbattuto peso massimo leggero Fabio Turchi (14-0 con 11 vittorie prima del limite) affronterà Yassine Habachi (5-10-4) sulla distanza delle 8 riprese. Fabio Turchi ha solo 24 anni ed ha vinto e difeso con successo il titolo internazionale silver WBC. Nato a Firenze, è un idolo nella sua città dove ha combattuto tre volte. Vanta anche una vittoria negli Stati Uniti lo scorso dicembre contro Demetrius Banks (il cui record era 9-3).

L’ex campionessa del mondo dei pesi supergallo IBO Vissia Trovato (10 vittorie e 1 sconfitta) sfiderà Gabriella Mezei (9-13-3) sulla distanza delle sei riprese. ”Stiamo lavorando per far ottenere a Vissia un’ importante occasione – dichiara Alessandro Cherchi – e contiamo di finalizzare nel breve periodo. Vissia ha sempre dimostrato di poter competere a livello europeo e mondiale, per questo l’abbiamo voluta con noi”.

Il peso medio Marzio Franscella (3-0) combatterà contro Dominik Csaba Karoly (2-1-1) sulla distanza delle 6 riprese. Franscella ha combattuto al teatro Principe il 19 maggio scorso costringendo al ritiro al quarto round Nikola Bogdanic. ”Marzio ha fatto un bel match che è piaciuto al pubblico – commenta Alessandro Cherchi – e quindi abbiamo voluto riproporlo. Abbiamo un rapporto di collaborazione con la Boxe Ascona di cui Marzio fa parte e potremmo rivederlo in altre occasioni sul ring del teatro Principe.”

L’inizio della manifestazione è previsto per le 19.30 con alcuni incontri di boxe dilettantistici sulla distanza delle tre riprese ciascuno. I biglietti costano 35 Euro (bordo ring) e 25 Euro (balconata) e si possono acquistare presso la Opi Gym in Corso di Pôrta Romana 116-A (telefono 02-89452029) o scrivendo una email a opigym@gmail.com.

Pubblicato in Pro

Lascia un Commento