Domani sera Tyron Zeuge, vincitore di De Carolis affronta l’inglese Fielding

Tyron Zeuge (+ 22, 12 per ko, = 1) domani alla Baden Arena di Offenburg, in Germania difenderà il mondiale WBA dei supermedi dall’assalto che gli porterà l’ inglese Rocky Fielding (+ 26, 1 per ko, -1). Come si ricorderà Zeuge conquistò il titolo contro il nostro Giovanni De Carolis il 5 novembre del 2016. Il giovane pugile di Berlino, 26 anni, ha già difeso vittoriosamente tre volte il suo titolo, battendo due volte Isaak Ekpo e l’inglese Paul Smith. Rocky Fielding, il suo sfidante, in verità aspettava la convocazione  per la cintura WBC di Gilberto Ramirez, ma era comunque ben felice di questa ghiotta opportunità. L’ inglese è stato campione del Commonwealth e Internazionale WBC. Il promoter Nisse Sauerland appare soddisfatto della vendita dei biglietti e soprattutto di riportare ancora una volta la boxe alla Baden Arena; parlando dei protagonisti, Zeuge e Fielding, è sicuro in base alle loro caratteristiche che lo spettacolo sarà garantito.

Commenti

Lascia un Commento