Frampton vs Jackson e Rosales vs Barnes…non tutto è scontato

Carl Frampton (+ 25, – 1) non sembra molto preoccupato di difendere domani al Windsor Park di Belfast l’interim WBO dei piuma dall’assalto dell’imbattuto Luke Jackson(+ 16) dominatore in Australia e confini della categoria. E’ ben consapevole che una sconfitta lo bloccherebbe per le prossime grandi sfide che lo vedrebbero opposto a Leo Santa Cruz Super campione WBA per la bella, avendo una vittoria per parte. Ma forse il suo interesse più immediato è rivolto a Oscar Valdez (+ 24, 19 per ko) oppure al Campione Internazionale Josh Warrington (+ 27) che recentemente ha superato per split decision Lee Selby. Warrington sembra il più vicino anche perchè Valdez deve guarire completamente dalla frattura della mascella subita contro Scott Quigg. Ma quello a cui tiene Frampton è smentire di cominciare a risentire dei duri matches disputati in carriera come qualcuno ha accennato dopo le sue recenti vittorie su Garcia e Donaire.

Nell’altro incontro della serata l’idolo locale Paddy Barnes, reduce da una grande carriera dilettantistica tenta con solo 5 match al suo attivo un’impresa proibitiva visto che dovrà vedersela contro il campione dei mosca WBC Christopher Rosales (+ 27, – 3), ben conosciuto da noi per avere inflitto la prima sconfitta a Mohammed Obbadi.

 

Lascia un Commento