Accadde oggi: 5/10/1965 Bossi vs Tiberia titolo italiano welters

di Gabriele Fradeani

Un match senza molti palpiti quello che ha consegnato sul ring di Napoli, per l’organizzazione di Rodolfo Sabbatini, il titolo italiano dei pesi welters al “ragioniere” Carmelo Bossi che senza strafare e con la parsimonia che gli è sempre stata riconosciuta ha superato il ceccanese Domenico Tiberia. Quest’ultimo era favorito dal pronostico in quanto non si riteneva il milanese in grado di frenare l’irruenza di Tiberia. Sul ring le cose andarono diversamente. Il detentore del titolo ha subito attaccato ma si è limitato a cercare il volto e con un avversario più alto come Bossi ed in possesso di un jab sinistro continuamente in fase di sbarramento è riuscito a centrare il bersaglio in sporadiche occasione. Diverso sarebbe stato, forse, il risultato se si fosse applicato nella prima parte del combattimento a colpire il bersaglio grosso, più alla portata delle sue corte leve per riuscire a frenare la mobilità dello sfidante. Un Bossi molto parsimonioso che si è limitato al minimo sindacale azionando il sinistro sulle azioni aggressive di Tiberia, chiudendogli anche la distanza con tenute plateali cui l’arbitro Ferrara non ha ritenuto di porre freni. Senza alcun patema a metà del match il punteggio etra sostanzialmente sulla stessa linea con il pubblico, accorso in discreto numero nonostante la ripresa televisiva, piuttosto annoiato e rumoreggiante. Dalla sesta alla ottava ripresa lo sfidante ha fatto sicuramente di più e si è conquistato un certo margine di vantaggio. Nella nona era il campione a giungere a segno con maggiore determinazione ma poi la decima e penultima ripresa erano nuovamente di Bossi che centrava a ripetizione l’avversario con il suo jab sinistro. Nella dodicesima ed ultima tornata Tiberia, conscio di essere in ritardo, si gettava nella lotta ma non aveva più tempo per recuperare. Una vittoria di misura ma giusta per Carmelo Bossi anche se non sicuramente entusiasmante dal lato dello spettacolo.

Lascia un Commento