Bevilacqua e le semifinali del Torneo delle Cinture a Roma il 24 Novembre

Definito il programma ufficiale relativo alla grande serata di boxe del 24 Novembre prossimo che avrà luogo a Roma, presso il PalaSantoro (Via Vertumno 40).

L’organizzazione sarà a cura della Campagnano Boxing Team del Presidente Michele Carpinelli e della Phonix Gym e nella fight card è previsto il ritorno sul ring del già campione italiano e attuale campione del Mediterraneo Wbc Vincenzo Bevilacqua e le semifinali del Trofeo delle Cinture FPI-WBC, il torneo fortemente voluto dalla Federazione Pugilistica italiana per dare la possibilità ai migliori giovani pugili italiani professionisti di fare esperienza e sfidarsi tra loro.

L’intera riunione sarà trasmessa in diretta streaming attraverso il canale youtube Boxelive o il sito www.boxelive.it

Ring announcer della serata Valerio Lamanna.

Di seguito il programma completo:

Sara Corazza(3-0-0) Vs Sylwua Maksym(2-5-0) – Categoria Superleggeri -incontro previsto sugli 8 round

Davide Tiberi(1-0-0) Vs Tornike Chipchiuri(2-1-0) – Categoria Piuma – incontro previsto sui 6 round

Khalil El Harraz(8-0-1) Vs Nodar Ckhovreabadze(4-2-0) – Categoria Medi -incontro previsto sugli 8 round

Vincenzo Bevilacqua(14-0-0) Vs Nikolaz Gvajava(11-13-2) – Categoria Superwelter – incontro previsto sugli 8 round

Flavio Morri(4-1-1) Vs Endri Sphaiu(9-1-0) – Categoria Massimi Leggeri – incontro previsto sui 6 round – Incontro valido come semifinale del torneo delle cinture FPI-WBC

Mirko Colaceci(3-0-0) Vs Alex D’amato(5-2-1) – Categoria Leggeri – incontro previsto sui 6 round – Incontro valido come semifinale del torneo delle cinture FPI-WBC

Thomas Martino(4-1-0) Vs Marco Delmestro (1-19-0) – Categoria Welter – incontro previsto sui 6 round

Molto fiducioso l’organizzatore Michele Carpinelli:

Nella serata sono previsti tanti match di grande qualità, non ci sono incontri dagli esiti scontati. Questo sarà a beneficio degli appassionati di pugilato che mi aspetto rispondere con entusiasmo a questo mio sforzo organizzativo. Accanto ai contenuti tecnici, vorrei evidenziare, ho previsto alcune iniziative per rendere la serata ancora più gradevole, intermezzi musicali, spettacolo di luci e altro che non voglio anticipare. Insomma, il mio vuole essere un investimento per intercettare anche il pubblico dei non addetti ai lavori e per fidelizzare gli appassionati che meritano degli spettacoli degni della grande tradizione della boxe italiana”

Stefano Buttafuoco

 

Lascia un Commento