Accadde oggi: 5 marzo 1958

Il 5 marzo 1958 Elio Busetto aveva la meglio ad Ancona di Remo Viarengo. Oggi questi due nomi probabilmente non diranno niente, perchè nessuno dei due arrivò a battersi per il titolo italiano. Erano due pesi leggeri e negli anni ’50 effettuarono un’ intensa attività con buoni risultati, facendoli apparire spesso tra i primi 10 nella graduatoria nazionale. Elio Busetto era nato a Pordenone la terra di Gino Rossi, un grande peso medio che forse in carriera avrebbe meritato qualche soddisfazione in più. Erano pugili che garantivano spettacolo, molto richiesti con la consapevolezza per gli  organizzatori che potevano dare qualche dispiacere ai loro pugili. I due si erano già incontrati a Pordenone e in quella occasione il verdetto fu di parità. Il match fu intenso e incerto fino al V round, poi la maggior velocità e tecnica di Busetto ebbero la meglio su un avversario indomabile. Il clou della riunione era rappresentato dal match tra Aldo Pravisani e Andrè Valignat, terminato in parità.

Lascia un Commento