Azzurri vincono anche il secondo Dual vs Croazia/Spagna #ItaBoxing

Si è svolto quest’oggi, in quel del Palasantoro di Via Vertumno a Roma, il secondo dei due Dual Match tra l’Italia e una mista Croazia/Spagna. Gli Azzurri, dopo la vittoria per 10-2 del 7 marzo, si sono imposti anche stavolta per 8-2

10 i match in programma, il cui primo gong è risuonato alle 19.30. Dopo il cerimoniale degli inni, ad aprie le danze è stata la 64 Kg Floridia, impostasi ai punti sulla Malencia. Vince anche la 60 Kg Alessia Mesiano, che supera ai punti la Barem CRO. Lo Youth Marco Merro fa suo il match, grazi a un KOT al 1° Round inflitto al croato Lovric. Perde ai punti, ma avrebbe meritato la vittoria, il 91 Kg Davide Brito, sconfitto dal croato Babic.

Dopo la pausa di 15 minuti, salgono sul ring i 49 Kg Molina e Serra, che danno vita a uno spettacolare e intenso incontro. Ad aggiudicarselo ai punti è il boxer sardo. Bellissima prestazione di Manuel Cappai, che s’impne ai punti contro il quotatissimo Escobar Muscugnano. Si porta a casa l’intera posta Raffaele Di Serio nella sfida contro il croato Krizanovic. Lo Spagnolo Vasquez batte ai punti nei 60 Kg il siciliano Canonico. Bissa il successo del 7/3 Paolo Di Lernia, che nei 64 Kg infligge un’altra socnfitta allo spagnolo Orozco Ojeda

Di seguito i Risultati dei match del 7/3:

64 Kg D: Floridia WP vs Malenica CRO

60 Kg D: Mesiano WP vs Berem CRO

69 Kg Youth: Merro W KOT 1 ROUND vs Lovric CRO

91 Kg U Brito vs Babic CRO WP

49 Kg U: Serra  WP vs Molina SPA

52 Kg U: Cappai  WP vs Escobar

56 Kg U: Di Serio WP vs Krizanovic CRO

60 Kg U: Canonico vs Vasquez SPA WP

64 Kg U: Di Lernia  WP vs Orozco Ojeda SPA

64 Kg Scarda WP vs Rudan CRO

PH M. CIAMBELLI

Lascia un Commento