Pugilistica Lucchese: appuntamento al 23 marzo con i pro Giustini e Ruffo

Comunicato stampa asd pugilistica  lucchese

Sabato 23 Marzo a Cascina in Via Norvegia un altro appuntamento con il pugilato : sul ring il professionista  Giustini e il debuttante Ruffo , ricco sottoclou con gli “Elite “ per ‘organizzazione Pugilistica Cascinese e Pugilistica Lucchese .

Sabato 23 Marzo a Cascina ( Pisa ) in Via Norvegia nel parcheggio del centro commerciale alle ore 19 per l’organizzazione Pugilistica Cascinese e Pugilistica Lucchese di scena due pugili professionisti e otto match dilettanti della categoria “ Elite “ .Una serata che avrà come sottoclou l’esordio al professionismo nei pesi leggeri di Giovanni Ruffo ( 29 anni di Montecatini Terme ) allenato da Cristiano Mazzoni debuttante per la categoria dei pesi leggeri ( 61.237 kg ) opposto a Gerardo Minio ( 32 anni di Piacenza ) anche lui al debutto , l’incontro è fissato sulla distanza delle quattro riprese da due minuti .Il clou è invece affidato al pugile peso massimo fiorentino Eduardo Giustini ( Boxing Club Firenze ) allenato da Leonardo  Turchi con il record di una vittoria all’esordio lo scorso 6 Febbraio  , suo avversario sarà Ovidiu Enache ( team Ventura ) pugile proveniente dalla Campania .Il match è fissato sulla distanza delle sei riprese sempre da tre minuti .Da segnalare che Giustini gode di molto seguito a Firenze perché è anche un “ calciante storico “ da diverse stagioni e sicuramente avrà al suo seguito anche un nutrito gruppo di tifosi .La serata è ad ingresso libero ed i posti sono tutti a sedere .

Ricco il programma dei match dilettantistici tutti dedicati agli “ elite “ : per i 64 kg Sabri Abdessam ( old school boxing ) contro Mirko Castrogiovanni ( La Spezia Boxe ) , Andrea Bellomo ( Pugil. Cascinese ) per i 69 kg contro Zakaria El Hidoudi ( Boxe Valdisieve ) , a seguire Sandro Cecchini ( Pugil. Cascinese ) sempre per i 69 kg “ elite “ contro Filippo Corbellini ( Boxe Pietrasanta ) .Per gli 81 kg la promessa del pugilato cascinese Ibra Cheich Kebe ( Pug. Cascinese ) per gli elite 81 kg affronta Juhim Hitaj ( Boxe Piacenza ) pugile più esperto deciso ad interrompere la striscia positiva di Ibra , l’elite Cristiano Del Seppia ( Cascinese ) per i 60 kg sfida Betancourt Chucheca Joel ( Boxe Piacenza ) per tornare ai vertici della categoria in Toscana , Luca Ciccola ( Cascinese ) per i 56 kg Elite invece dovrà vedersela con Asian Pinco ( Boxe Valdisieve ) ed il match si preannuncia equilibrato . Toccherà al pugile lucchese Filippo Rimanti ( Pug. Lucchese ) per gli elite 75 kg preparare il terreno ai match pro , suo avversario il pugile di Pontremoli Ivan Magnani ( La Spezia Boxe ) : sarà battaglia perché i due pesi medi sono molto esperti , entrambi hanno carattere e voglia di vincere .Chiude il programma dei dilettanti il pugile di casa Giordano Calamita ( Cascinese ) opposto per la categoria dei 69 kg “ elite “ al sempre valido pugile Josè Lavia ( Ambra Libertas Poggio a Caiano ) , tutte e due i pugili hanno esperienza da vendere con Calamita che predilige la corta mentre Lavia boxa bene in linea , pronostico aperto anche in questo match . Ospiti della serata i pugili Dragan Lepei ( attuale campione d’Italia dei super medi ) , Adriano Nicchi ( Arezzo , ex campione d’Italia dei super welter atteso al rientro ) e Marvin Demollari ( Lucchese ) che avrebbe dovuto sostenere il suo sesto  match da pro nella serata ma si è infortunato .

Barsotti Maurizio staff tecnico asd Pug.Lucchese

Lascia un Commento