Pugilistica Lucchese: successo per la bella manifestazione di pugilato a Borgo a Mozzano

Comunicato stampa asd pugilistica lucchese :

“Boxe al Borgo “  successo per la bella manifestazione di pugilato a Borgo a Mozzano domenica : sconfitto Giuliano , vince Rimanti e convince Babici .

Una domenica di “ noble art “ , un intera giornata dedicata al pugilato  allestita  presso il palasport di Borgo a Mozzano dalla Asd B. Giuliano con organizzazione della Pug.Lucchese  ,  a partire dalle ore 10 si è svolto il Campionato Toscano di Light Boxe che ha visto la disputa di ben 27 incontri nelle diverse categorie ( junior , senior e master ) con una nutrita partecipazione degli amatori lucchesi che si sono impegnati in una disciplina che richiede tecnica ma anche preparazione fisica per affrontare le tre riprese da un minuto . Atleti amatori comprese numerose ragazze provenienti da tutta la Toscana ( 56 iscritti ) hanno dato vita anche ad avvincenti sfide sotto l’abile regia di Massimo Giuliano che cura il settore amatoriale per la Pugilistica Lucchese , prossima tappa domenica 19 Maggio a Borgo S.Lorenzo per la penultima gara del Campionato Toscano ’19. Alle 17 la manifestazione interregionale di Pugilato iniziata con le esibizioni della locale scuola di Thai Boxe diretta dal tecnico Donovan Bertoncini , a seguire poi i match di pugilato che hanno infiammato il numeroso pubblico presente nel capace palazzetto .

Raffaelli Jacopo ( Boxe Pietrasanta ) per gli elite 2 categoria 75 kg ha fermato alla seconda ripresa  Sguerzo Jacopo ( Boxing Club Firenze ) che sembrava nella 1° ripresa aver il match in mano , sempre nei 75 kg elite 2 ottimo debutto di Gabriele D’Onofrio ( Pugilistica Lucchese ) che supera ai punti Lorenzo Banti ( Boxing Club Firenze ) ,match intenso con capovolgimenti ma D’Onofrio nella terza ha convinto i giudici .Campanella Gaetano (Ravenna Boxe ) per la categoria dei 60 kg batte di misura Michele Raffanti ( Pug. Lucchese ) , più intensa la boxe del pugile emiliano .

Ottimo pareggio per Emanuel Akito ( Pug. Lucchese ) al debutto nei 69 kg elite 2 , avversario il pugile di Firenze Alberto Marini ( Boxing Club Firenze ) che riesce a contenere la maggiore fisicità di Akito a cui è mancata la continuità dell’azione . Vince anche Alessandro Gatti ( Pug. Lucchese ) categoria youth di 60 kg opposto a Niccolo’ Grassi ( Radi Boxe Barberino ) , incontro tra due debuttanti con Gatti che nel finale riesce a far vedere qualche colpo in più.

Samri Nour ( Pug.Lucchese ) debuttante youth di 69 kg vince ai punti su Jonathan Selvi ( Boxing Club Firenze )  disputando un ottimo match ed anche Monselesan è rimasto soddisfatto del suo pugile .

Corina Babici ( Pug.Lucchese ) al peso di 51 kg per la boxe femminile elite 2 supera ai punti dopo tre belle ed intense riprese Marta Ricci ( Ravenna Boxe ) avversaria più giovane molto ben impostata da Servidei il suo tecnico , la Babici si è impegnata ma la vittoria è stata giusta . Filippo Rimanti ( Pug. Lucchese ) per la categoria elite 75 kg porta sul ring anni di esperienza ed anche in questo match non ha deluso vincendo un incontro difficile contro il bravissimo   MAKSYM HONCHAR della Boxe Alto Reno .Il pugile russo lo ha affrontato con molta calma e Rimanti ha boxato in maniera intelligente non facendosi mai chiudere agli angoli ma lavorando molto in anticipo , alla fine lo spettacolo è stato notevole ed il pubblico ha gradito . Samuele Giuliano ( Pug. Lucchese ) nel clou è stato superati ai punti da Paolo Caruso ( Casertana Boxe ) che è riuscito ad imbrigliare la maggiore tecnica del ragazzo di Borgo a Mozzano seguito dal padre Massimo Giuliano , Giuliano ha lasciato troppa iniziativa al casertano nella prima e seconda ripresa e la terza poi ben disputata non è servita a colmare il divario ed il verdetto a premiato Caruso che ha fatto il match .

 

Barsotti Maurizio staff tecnico Pug.Lucchese

 

Lascia un Commento