Domani a Mantova la grande sfida tra Ballisai e Kaba per il Titolo Italiano Superleggeri

Domani (24 maggio, ndr) il procuratore sportivo mantovano Francesco Ventura organizza nella sua città – insieme alla Boxe Loreni del promoter Mario Loreni e alla Boxe Mantova del maestro Bruno Falavigna – una riunione imperniata sul Campionato Italiano dei pesi superleggeri tra il campione Massimiliano Ballisai e lo sfidante Arblin Kaba, atleta del Team Cavallari-Ventura. Altri tre pugili del Team sono impegnati nel sottoclou.
La manifestazione si terrà alla palestra Boni di via Luzio 7, la ‘casa’ della Boxe Mantova che per l’occasione si trasformerà in una bomboniera gremita dagli appassionati della ‘noble art’. Si tratta del primo dei tre eventi pugilistici che il Comune di Mantova ha inserito nel calendario di ‘Mantova Città Europea dello Sport 2019’.
Arblin Kaba, 24enne bolognese di origine albanese allenato dal maestro Paolo Pesci della Boxe Le Torri, si presenta al primo grande appuntamento della carriera con un record di 10 vittorie su altrettanti incontri da professionista. A Mantova cercherà di far valere la sua freschezza e la sua ambizione contro l’esperienza e la tecnica del campione in carica piemontese Massimiliano Ballisai, 34 anni e 28 incontri disputati (22 vinti), di cui molti con un titolo in palio tra cui anche l’Europeo. Una sfida ‘da tripla’, quanto di meglio possa offrire attualmente un titolo italiano.
Gli altri tre pugili del Team Cavallari-Ventura impegnati nella serata sono il veterano Tobia Giuseppe Loriga, sfidante ufficiale al titolo italiano dei welter, contro il bosniaco Nerdin Fejzovic, il supermedio mantovano Piero Di Gangi nel derby contro Rodolfo Benini per anni dilettante nella Boxe Mantova, ed il cruiser Ovidiu Enache alla ricerca della prima vittoria in carriera nella rivincita contro Edoardo Giustini. Completano il programma altre due sfide tra superleggeri: Gianluca Picardi contro Sebastijan Saciri e Mohamed Khalladi (che avrebbe dovuto affrontare Kaba per il Mediterraneo Wbc prima che questi fosse nominato sfidante ufficiale al tricolore) contro Dimitrije Djordjevic sulle otto riprese. In apertura (primo colpo di gong ore 19) quattro match dilettantistici con gli atleti locali della Boxe Mantova.
Gli incontri principali saranno trasmessi sabato 25 dalle 22.30 alle 24 su Canale Italia 84 (84 del digitale terrestre). I biglietti sono già disponibili in prevendita: bordo ring 30 euro e gradinata 20 euro (info 3396330640).
La conferenza stampa con le operazioni ufficiali di peso e le dichiarazioni della vigilia si terrà in forma pubblica giovedì 23 maggio alle ore 16 in piazza Broletto, davanti al bar Lasagna.

Pubblicato in Pro

Lascia un Commento