Marvin Demollari scalda i muscoli e Lorenzo Frugoli vince a Marina di Carrara

Comunicato stampa Asd Pugilistica Lucchese :

Marvin Demollari  scalda i muscoli  : il 28 Giugno a San Giuliano Terme rientro per il peso leggero lucchese contro Serhii Makarenko ( Ucraina ) .

Lorenzo Frugoli vince a Marina di Carrara , per lui il 23 Giugno la finale del 15° Trofeo città di Carrara .

Marvin Demollari è pronto al rientro dopo l’infortunio che lo ha tenuto bloccato dal 14 Febbraio ( frattura scomposta del radio braccio destro ) ed ha scelto una serata importante ,quella in cui Nicola Henchiri sul ring di casa a San Giuliano Terme darà l’assalto al Titolo Italiano dei pesi Super Piuma detenuto da Giuseppe Carafa , la sera scelta è il prossimo 28 Giugno allo stadio G.Bui .Demollari avrà come avversario il pugile dell’est europa Serhii MaKarenko , ragazzo di 19 anni con passaporto ucraino : un pugile molto giovane ma che vanta già 8 match da professionista e che assicurano è in grado di impensierire il boxer lucchese per le sei riprese fissate al limite dei pesi leggeri .

L’auspicio intanto è che Demollari fornisca una prova convincente con Makarenko , che Henchiri riesca a mettere le mani sulla cintura e poi chissa che in prossimo futuro non vada in scena il rematch dello scorso 25 Novembre ’18 quando i due pugili si affrontarono per la semifinale del Torneo delle Cinture W.B.C. : la vittoria andò a Nicola henchiri che poi a fine dicembre riuscì anche a vincere la Finale conquistando la cintura nei super piuma .

Sabato 8 Giugno è tornato sul ring Lorenzo Frugoli , per la semifinale del 15° Ttofeo Città di Carrara categoria junior 70 kg : avversario il pugile Emanuele Gjeli ( Accademia Pugilistica Livornese ) che vantava due vittorie su Frugoli fatte sul finire del ’18.

Frugoli sabato a Marina di Carrara è riuscito a portare in fondo una bella vittoria ai punti confermando anche quanto di buono fatto vedere a Viareggio il 1 Giugno : il pugile seguito da Giulio Monselesan ha messo in mostra una determinazione ed una continuità di azioni che in altre occasioni a volte sono mancate battendo un rivale solido e fisicamente molto dotato , ora per Frugoli la Finale del Trofeo in programma il 23 Giugno contro un pugile dell’Emilia . Frugoli classe 2003 ha raggiunto la ragguardevole quota di 40 incontri in carriera ( con un titolo di campione italiano schoolboy nei 66 kg nel 2017 ) e punta a fare suo il titolo regionale dei 70 kg ( campionati in programma a fine settembre ) anche se la categoria adesso gli sta molto stretta , per poi arrivare alla finale nazionale .

Accede alla semifinale del Trofeo di Carrara anche il peso medio Gabriele D’Onofrio ( elite 2  nei 75 kg ) che domenica 9 ha passato il turno per assenza ingiustificata dell’avversario .

 

Lascia un Commento