Accadde oggi: 6 agosto 1964 Piero Del Papa batte Benito Michelon

Il 6 agosto 1964 sul ring del vecchio “Comunale” di Ascoli Piceno Piero Del Papa vinceva all’ 11° round per ferita sullo sfidante Benito Michelon. In palio c’era il titolo italiano dei mediomassimi che il pur bravo Michelon perdeva per inesperienza lasciandosi irretire dalla boxe ostruzionistica del pisano. Del Papa iniziava il match molto bene con la sua velocità, toccando con una certa frequenza lo sfidante. Dal VI round le cose cambiavano e Michelon si faceva più aggressivo sparando pericolosi montanti quando riusciva a sciogliersi dalle trattenute dell’avversario. Del Papa sembrava in affanno e doveva ricorrere a tutte le risorse fisiche e il mestiere per tenere a freno l’avversario. Michelon comunque si tolse la soddisfazione di prendersi la sua bella rivincita con titolo in palio. Il fatto curioso è che questa sconfitta sembrò segnare una svolta nella carriera del pisano che diventerà nel 1966 campione europeo ai danni di Giulio Rinaldi.

Lascia un Commento