Accadde oggi: 3 gennaio 1969 Giulio Rinaldi perde con Von Homburg per ferita

Accadde oggi: 3 gennaio 1969 Giulio Rinaldi perde con Von Homburg per ferita

Il  3 gennaio 1969 Giulio Rinaldi si rimetteva in discussione in un periodo in cui la gente riposa o festeggia. Giulione di Anzio dopo alcune prove non esaltanti contro Giulio Saraudi e l’inglese Billy Walker accetta l’ingaggio per affrontare al Sportpalast di Schoeneberg, un quartiere di Berlino, Wilhelm Von Homburg, un peso massimo reduce da una brillante vittoria su Gerhard Zech. Da un po’ di tempo Rinaldi combatteva da massimo a corrente alternata. Esperienza e…

Leggi Tutto

Accadde oggi: 29 dicembre 1955 Bruno Visintin batte Franco Antonini per il Titolo

Accadde oggi: 29 dicembre 1955 Bruno Visintin batte Franco Antonini per il Titolo

Il 29 dicembre 1955 il Teatro Monteverdi di La Spezia era gremito da ben 5mila spettatori per vedere all’opera uno dei pugili più amati dagli appassionati liguri. Bruno Visintin quella sera sulle 12 riprese affrontava il folignate Franco Antonini in un incontro valevole per il titolo italiano lasciato vacante da Duilio Loi. Per Visintin era il secondo tentativo, nel primo aveva dovuto cedere di misura proprio contro Loi. Che lo spezzino fosse determinato a conquistare…

Leggi Tutto

Accadde oggi: 26 dicembre 1960 pari tra Giancarlo Garbelli e Laszlo Papp

Accadde oggi: 26 dicembre 1960 pari tra Giancarlo Garbelli e Laszlo Papp

Il 26 dicembre 1960 al Palasport milanese c’è una attesa quasi spasmodica. Si potrebbe pensare all’ennesimo Santo Stefano con Duilio Loi, quando la città di Milano rimaneva quasi paralizzata in attesa dell’evento. Anche questa sera c’è la boxe a farla da padrone, ma il protagonista stavolta non è Duilio Loi, è pur sempre un milanese purosangue. Si tratta di Giancarlo Garbelli, un peso medio con un trascorso brillante da leggero e welter, ma sempre in…

Leggi Tutto

Accadde oggi: 20 dicembre 1963 pari tra Piero Del Papa e Sixto Rodriguez

Accadde oggi: 20 dicembre 1963 pari tra Piero Del Papa e Sixto Rodriguez

Il 20 dicembre 1963 al Palasport di Milano Piero Del Papa, da due anni detentore del titolo italiano dei mediomassimi, tastava il terreno mondiale affrontando il temibile Sixto Rodriguez, un portoricano considerato quasi in pianta stabile nei primi 10, che qualche anno prima aveva dato filo da torcere al miglior Rinaldi. La riunione era organizzata dalla SIS e nell’altro match principale si vedeva Sandro Lopopolo affrontare il cubano Doug Vaillant. Il match tra Del Papa…

Leggi Tutto

Accadde oggi: 19 dicembre 1964 Federico Scarponi batte Luigi Lucini

Accadde oggi: 19 dicembre 1964 Federico Scarponi batte Luigi Lucini

di Gabriele Fradeani Al Palazzo dello Sport di Milano, a cornice della superba prestazione di Nino Benvenuti che superava al termine di un match spettacolare Carlo Duran, il “vecchio leone” Federico Scarponi difendeva il proprio titolo nazionale dei pesi gallo dall’assalto di Luigi Lucini. Un combattimento in cui il marchigiano, campione, appariva più come uno sfidante ed invece di attendere l’attacco dell’avversario si proponeva con una fortissima carica agonistica fin dalle prime riprese . I…

Leggi Tutto

Accadde oggi: 17 dicembre Roberto Proietti campione europeo per la terza volta

Accadde oggi: 17 dicembre Roberto Proietti campione europeo per la terza volta

Il 17 dicembre 1949 Roberto Proietti al Palais des Sports di Bruxelles riconquistava il titolo europeo dei leggeri. Quella sera erano presenti circa 20mila spettatori. Il campione era Kid Dussart, un beniamino, quasi un’istituzione, che nella sua nazione fu una sorta di dominatore dai leggeri ai medi. Proietti sapeva di rischiare molto e soprattutto sapeva che la giuria non sarebbe stata parziale. Il romano di “Testaccio” aveva dalla sua classe e fantasia. Nella storia della…

Leggi Tutto

Accadde oggi: 16 dicembre 1958 Letterio Petilli superato da King Jo

Accadde oggi: 16 dicembre 1958 Letterio Petilli superato da King Jo

Il 16 dicembre 1958 al Palazzetto di Roma si svolgeva un’interessante riunione organizzata da Felice Zappulla. Il protagonista ptincipale era il nigeriano Rafin King Jo, divenuto un beniamino del pubblico capitolino. King Jo aveva battuto gente del calibro di Altidoro Polidori e Giordano Campari tanto per fare alcuni nomi. All’epoca l’unico che riuscì a batterlo fu il triestino Aldo Pravisani, che quando era in giornata non faceva sconti a nessuno. Quella sera a Roma l’avversario…

Leggi Tutto

Accadde oggi: 15 dicembre 1962 Duilio Loi batte Eddie Perkins e si ritira

Accadde oggi: 15 dicembre 1962 Duilio Loi batte Eddie Perkins e si ritira

Il 15 dicembre 1962 al Palazzone di Milano il pubblico impazziva all’annuncio del verdetto che vedeva vincitore Duilio Loi su Eddie Perkins, una vittoria che faceva tornare il mondiale dei superleggeri in Italia sulle spalle del triestino, che aveva compiuto l’ennesimo miracolo. Quindici riprese non belle come spettacolo, ma intense, seguite dai numerosi spettatori con ansia. Loi doveva cancellare la precedente sconfitta subita contro l’americano. Erano al loro terzo incontro con un pari e una…

Leggi Tutto

Accadde oggi: 14/12/1965 Lopopolo vs Bianchi titolo italiano superleggeri

Accadde oggi: 14/12/1965 Lopopolo vs Bianchi titolo italiano superleggeri

di Gabriele Fradeani Siamo nelle Marche, ad Ascoli Piceno dove Sandro Lopopolo difende il titolo italiano dei superleggeri dall’assalto di Romano Bianchi, un giovane promettente che si presenta all’appuntamento con un record di 12 combattimenti ed una sola sconfitta. Un divario di esperienza con Sandro Lopopolo che nel corso del match si farà sentire e sarà determinante. Ad Ascoli c’eravamo e ricordiamo ancora perfettamente quel match anche perché correva già voce che prossimamente Sandro Lopopolo…

Leggi Tutto

Accadde oggi: 13 dicembre 1960 pari tra Piero Rollo e Ugo Milan

Accadde oggi: 13 dicembre 1960 pari tra Piero Rollo e Ugo Milan

Il 13 dicembre 1960 alla Sala Ponchia di Torino viene nuovamente presentato Piero Rollo, campione italiano dei gallo. Era la seconda volta che il sardo si presentava sul ring torinese, nella precedente aveva ben impressionato superando nettamente Eugene Le Cozannet. Stavolta Rollo era chiamato a difendere il suo titolo dall’assalto insidioso di Ugo Milan, un solido atleta , buon incassatore e un gancio destro che mozza il respiro. Il match lo si poteva dividere in…

Leggi Tutto
1 2 3 4 39