Accadde oggi: 17 novembre 1958 Nando Spallotta inchioda al pari Ted Wright

Accadde oggi: 17 novembre 1958 Nando Spallotta inchioda al pari Ted Wright

  Anzio e Nettuno hanno sempre avuto, e lo hanno tutt’ora, una grande tradizione per quanto riguarda la boxe: Orlando Magliozzi, Nando Onori, Renato Tontini, Giulio Rinaldi, Massimo Bruschini, Ottavio Barone sono alcuni dei nomi più ricorrenti quando si parla della storia del nostro sport. Insieme a questi ha un suo rilievo anche Fernando Spallotta, che pur essendo nato a Velletri, in pratica ha sempre vissuto nella cittadina tirrenica. Nando aveva esordito nel pugilato a…

Leggi Tutto

Accadde oggi: 16 novembre 1956 Giordano Campari batte Sergio Milan

Accadde oggi: 16 novembre 1956 Giordano Campari batte Sergio Milan

Giordano Campari esordì al professionismo a 21 anni e divenne subito un beniamino nella sua città di Pavia. La sua boxe d’attacco piaceva al pubblico, considerando oltrettutto che era piuttosto alto per la categoria dei piuma. A questo aggiungasi un pizzico di dinamite e il gioco era fatto. Dopo aver accumulato 22 vittorie consecutive si decise per il gran salto in campo nazionale. Il 16 novembre 1956 il Palasport di Pavia era gremito per vedere…

Leggi Tutto

Accadde oggi: 15 novembre 1954 Italo Scortichini batte Luther Rawlings

Accadde oggi: 15 novembre 1954 Italo Scortichini batte Luther Rawlings

Quella di Italo Scortichini è una storia emblematica di chi, giovane promessa del pugilato italiano, vede che non può andare avanti e decide di giocarsi la carta dell’ America, la terra promessa della boxe, dove questo sport è cultura. Gli italiani erano ben visti e all’epoca c’era una colonia di oriundi incredibile. Italo è uno tosto e in Italia si è già fatto valere fin dai primi match del 1948. Combatteva tra i welter e…

Leggi Tutto

Accadde oggi: 14 novembre 1950 Gianni Zuddas batte Amleto Falcinelli

Accadde oggi: 14 novembre 1950 Gianni Zuddas batte Amleto Falcinelli

14 novembre 1950: sul ring di Cagliari si sfidarono Gianni Zuddas e Amleto Falcinelli. L’incontro non era valevole per il titolo italiano, nonostante i due all’epoca erano nelle primissime posizioni in classifica ed il titolo apparteneva al romano Alvaro Nuvoloni. Una categoria di ferro con molti pugili di primo piano. Giovanni Battista Zuddas faceva parte della grande tradizione sarda e lo aveva dimostrato con un’incredibile carriera dilettantistica, che raggiunse il culmine con la medaglia d’argento…

Leggi Tutto

Accadde oggi: 13 novembre 1955 Aristide Pozzali batte Franco Lombardozzi

Accadde oggi: 13 novembre 1955 Aristide Pozzali batte Franco Lombardozzi

Aristide Pozzali è stato uno dei nostri mosca più forte di tutti i tempi. Ebbe una carriera dilettantistica di prim’ordine con la conquista del Campionato d’Europa nel 1951. Ha vinto gli Assoluti nel 1952 (mosca), 1953 e 1954 (gallo). Partecipò alle Olimpiadi di Helsinki nel 1952 dove fu eliminato al secondo turno. Il suo esordio al professionismo nel 1954 avvenne in giovane età , 23 anni, e il pugile di Cremona infilò una bella serie…

Leggi Tutto

Accadde oggi: 12 novembre 1930 Vittorio Tamagnini batte Luigi Quadrini

Accadde oggi: 12 novembre 1930 Vittorio Tamagnini batte Luigi Quadrini

Il 12 novembre del 1930 il palazzetto dela piscina del Littoriale di Bologna fu adattato per una grande serata di boxe. In palio c’era il Titolo Italiano dei piuma tra due grandi pugili che avevano molti estimatori, Luigi Quadrini e Vittorio Tamagnini. Il titolo era già stato di Quadrini, però nell’occasione era vacante perchè il pugile ciociaro aveva effettuato una tournèe negli Stati Uniti dove tra l’altro affrontò il fenomenale Kid Chocolate perdendo con onore….

Leggi Tutto

Accadde oggi: 11 novembre 1927 Lou Bogash batte Lou Scozza

Accadde oggi: 11 novembre 1927 Lou Bogash batte Lou Scozza

L’ 11 novembre 1927 Lou Bogash superava ai punti in 10 riprese Lou Scozza. Si trattava di due pesi medi, ma mentre il secondo tradiva le sue origi.ni italiane, il primo per certi versi le tradiva a chi non aveva esperienza. Ebbene anche Lou Bogash era un italiano coi controfiocchi: il suo nome per inciso era Luigi Nicola Buccassi ed era nato a Faeto ,un paese in provincia di Foggia. Luigi Scozzaro (alias Scozza) era…

Leggi Tutto

“50 anni dalla morte di Primo Carnera”: SFORTUNATO E GRANDE

“50 anni dalla morte di Primo Carnera”: SFORTUNATO E GRANDE

   Sequals 29 giugno 2017 – Se vi recavate a Milano nel 1935,  al Palazzo dell’Arte a Parco Sempione c’era da visitare la Mostra Nazionale dello Sport, a cura del CONI. Entrando nel padiglione del pugilato, colpiva la sagoma in cartonato alta 280 centimetri di Primo Carnera: quel torace smisurato da statua di Michelangelo sovrastante due gambe lunghissime, dalle quali un abile ritocco aveva fatto sparire le vene varicose.  L’ex campione del mondo, nell’estate dell’Anno…

Leggi Tutto

40 anni fa Rocky Mattioli terzo italiano a vincere il mondiale all’estero

40 anni fa Rocky Mattioli terzo italiano a vincere il mondiale all’estero

Milano, 5 maggio 2017 – Rocky Mattioli abita nel cuore di Milano, a due passi da Porta Venezia e Corso Buenos Aires, la street dove lo shopping è la quotidianità sono un incrocio di turismo e business. Casa di ringhiera, ambita dalla Milano bene e dagli stranieri alla ricerca di mura antiche, restaurata e impreziosita dai ricordi di una carriera ad altissimo livello negli anni ’70. Ogni locale è un film a colori, che racconta…

Leggi Tutto

17 APRILE 1967, LA NOTTE IN CUI BENVENUTI CONQUISTO’ IL MONDO

17 APRILE 1967, LA NOTTE IN CUI BENVENUTI CONQUISTO’ IL MONDO

  New York, 17 aprile 2017 – Dietro ogni impresa umana ci sono sempre molteplici fattori che concorrono alla sua riuscita. La passione, la determinazione, la ricerca, il sacrificio, la capacità di guardare oltre l’utopia. Lo stesso vale anche per le imprese sportive, dove insieme al talento e alla determinazione, hanno il loro peso pure la psicologia, l’ambiente che circonda l’atleta, quelle piccole e grandi circostanze favorevoli che preparano il successo. Tutto questo è valso anche…

Leggi Tutto
1 24 25 26