Accadde oggi: 11 giugno 1966 Pietro Ziino batte Aldo Pravisani

Accadde oggi: 11 giugno 1966 Pietro Ziino batte Aldo Pravisani

L’ 11 giugno 1966 a San Donà di Piave Aldo Pravisani, 35 anni, dopo la sconfitta subita in Francia ad opera di Maurice Tavant  per il titolo europeo si apprestava a difendere il titolo italiano dei leggeri, che aveva conquistato l’anno prima a spese di Armando Scorda. Il suo sfidante era Pietro Ziino, un siciliano residente a Livorno. La differenza d’età, ma soprattutto la durissima carriera del goriziano, facevano pendere leggermente il pronostico dalla parte…

Leggi Tutto

Accadde oggi: 10 giugno 1961 Giulio Rinaldi a New York perde con Archie Moore

Accadde oggi: 10 giugno 1961 Giulio Rinaldi a New York perde con Archie Moore

Il 10 giugno 1961 l’ Italia sognava un altro titolo mondiale, per certi versi il più prestigioso visto che dall’altra parte c’era una leggenda, Archie Moore, che difendeva il suo scettro intaccato pochi mesi prima da un irriverente pugile proveniente da Anzio. Giulio Rinaldi aveva fatto saltare il banco  in un match che avrebbe dovuto essere una passeggiata per la “Mangusta” in gita di piacere a Roma. La vittoria di Rinaldi ebbe un eco sulle…

Leggi Tutto

Accadde oggi: 9 giugno 1971 Carlo Duran battuto da Jean Claude Bouttier

Accadde oggi: 9 giugno 1971 Carlo Duran battuto da Jean Claude Bouttier

Il 9 giugno 1971 la Francia “fremeva” in attesa del match che avrebbe visto di fronte  l’idolo Jean Claude Bouttier affrontare il campione europeo Carlo Duran. Un match  che lo potevi girare come vuoi, un po’ come il cubo di Kubrik, ma con un risultato unico per gli appassionati transalpini, che attendevano da lungo tempo una riscossa che rinverdisse le gesta di Marcel Cerdan  e del trio “H” (Cherif Hamia, Alphonse Halimi e Charles Humez)….

Leggi Tutto

Accadde oggi: 7 giugno 1963 Franco De Piccoli battuto da Joe Bygraves

Accadde oggi: 7 giugno 1963 Franco De Piccoli battuto da Joe Bygraves

Il 7 giugno 1963 il pubblico romano, presente alla riunione organizzata al Palazzone  dell’EUR dalla ITOS, nel vedere Franco De Piccoli, il trionfatore delle Olimpiadi di Roma nella categoria dei massimi, crollare pesantemente al tappeto per un  corto gancio sinistro scagliato dal giamaicano Joe Bygraves alla quinta ripresa fu uno shock. Un ko impressionante, che tenne tutti con il fiato sospeso, ma che aleggiava fin dalle prime battute del match quando quel gancio sinistro assumeva…

Leggi Tutto

Accadde oggi: 5 giugno 1958 Bruno Scarabellin batte Gawie De Klerk

Accadde oggi: 5 giugno 1958 Bruno Scarabellin batte Gawie De Klerk

Il 5 giugno 1958 a Mestre si allestì una grande riunione senza badare a spese, ma in quell’occasione mancò il pubblico che avrebbe meritato. Nella serata c’erano alcuni beniamini come i fratelli Scarabellin e Sergio Milan, opposti ad avversari di riguardo. Sergio Milan se la doveva vedere con Nello Barbadoro, ma Bruno Scarabellin era opposto ad un avversario che di primo acchito sembrava difficile da battere, soprattutto per la sua grande esperienza internazionale. Tra l’altro…

Leggi Tutto

Accadde oggi: 4 giugno 1960 pari tra Sergio Caprari e Floyd Robertson

Accadde oggi: 4 giugno 1960 pari tra Sergio Caprari e Floyd Robertson

Il 4 giugno 1960 impossibile trovare un parcheggio per la macchina al nuovo Palazzo dello Sport all’Eur per   vedere in quell’impianto per la prima volta la boxe. Una riunione dire ambiziosa è poco dove spiccavano match del calibro Rinaldi-Ballarin, semifinale europea dei mediomassimi , Campari contro Galiana e Caprari contro il pugile di colore Robertson. Per il pugile di Civitacastellana era stato scelto un avversario “pericoloso”. La fama del nostro creava difficoltà nel trovare avversari…

Leggi Tutto

Accadde oggi: 1 giugno 1955 Artemio Calzavara batte Alex Ceremonia

Accadde oggi: 1 giugno 1955 Artemio Calzavara batte Alex Ceremonia

Il 1° giugno 1955 al Campo Ossola di Varese si svolgeva una riunione di boxe organizzata dal patron della Ignis Borghi. I match principali riguardavano il picchiatore romano Alvaro Cerasani che avrebbe dovuto affrontare Kid Chocolate in primis e Nazzareno Giannelli, il quotato mosca, avrebbe dovuto vedersela con Hilaire Gaviano. Ma questi due match rischiarono di saltare all’ultimo momento e i sostituti furono travolti in poche battute tra i fischi del numeroso pubblico presente. Chi…

Leggi Tutto

Accadde oggi: 31 maggio 1962 Sante Amonti batte Franco Cavicchi

Accadde oggi: 31 maggio 1962 Sante Amonti batte Franco Cavicchi

Il 31 maggio 1962 Franco Cavicchi tornato campione nazionale dei massimi metteva in palio il titolo a Brescia contro Santo Amonti. C’era grande attenzione per questo match anche perché il pugile emiliano nonostante i 34 anni dava l’impressione di poter dire ancora la sua. Dall’altra parte c’era Sante Amonti, che finalmente decideva di abbandonare la categoria dei mediomassimi per approdare nella superiore senza sacrifici, tenendo sempre presente che allora non c’era l’intermedia  “cruiser”. Il pronostico…

Leggi Tutto

Accadde oggi: 30 maggio 1957 tra Emilio Marconi e Peter Waterman parità

Accadde oggi: 30 maggio 1957 tra Emilio Marconi e Peter Waterman parità

Il 30 maggio 1957 al Foro Italico di Roma Emilio Marconi difendeva l’europeo dei welter dal temibile assalto di Peter Waterman. In Inghilterra davano per scontato il successo del loro pugile, il cui record non ammetteva dubbi considerando una trentina di vittorie prima del limite con molta gente di valore. Avrebbe potuto resistere il grossetano alla tecnica pregevole unita alla potenza del suo sfidante? L’interrogativo  era bello forte e anche la nostra stampa specializzata pendeva…

Leggi Tutto

Accadde oggi: 29 maggio 1962 Paolo Cottino batte Nello Rumori

Accadde oggi: 29 maggio 1962 Paolo Cottino batte Nello Rumori

Il 29 maggio 1962 ad Ancona si disputava una bella riunione mista dove il match clou vedeva di fronte il beniamino locale Nello Rumori opposto a Paolo Cottino. Nonostante le sue ottime qualità sembrava che per il medio anconetano il passo fosse troppo  lungo data l’esperienza e soprattutto la potenza del calabrese residente in Val d’Aosta. Dopo un paio di riprese fatte più sulla difensiva e quindi lasciando l’iniziativa all’avversario Rumori cominciava ad accettare gli…

Leggi Tutto
1 2 3 4 52