Il 14 giugno 1954 alla Saint Nicholas Arena di New York la sfida sul ring aveva un sapore particolare per Livio Minelli, il più amato dai bergamaschi, per il semplice motivo di essere diventato a tutti gli effetti cittadino americano. Minelli, ex campione europeo dei welter, da tempo combatteva negli Stati Uniti dove aveva un buon seguito soprattutto tra “i paisà”. Il suo procuratore in Italia era stato Umberto Branchini, che aveva grande stima di…

Leggi Tutto