Accadde oggi: 5/11/65 Piero Tomasoni vs Santo Amonti italiano pesi massimi

di Gabriele Fradeani

Siamo al Palazzetto dello Sport di Milano dove, il 5/11/65, Piero Tomasoni cerca la rivincita contro Sante Amonti, titolo dei pesi massimi in palio. I due si erano già incontrati il 24/5/64, sempre con il titolo in palio al Rigamonti Stadium di Brescia e la vittoria era andata legittimamente ad Amonti. Ora Tomasoni ci riprovava anche se il pronostico non poteva essergli favorevole. Lo sfidante veniva da una sconfitta contro Karl Mildenberger alla Festhalle di Frankfurt titolo europeo in palio in cui peraltro aveva fatto un ottima figura davanti al campione tedesco. Un match al cardiopalmo quello contro Santo Amonti in cui pochi pensavano ad una conclusione al termine dei dodici canonici rounds. Il combattimento è iniziato a favore dello sfidante che nelle fasi iniziali con una sventola sinistra colpiva Amonti alla mascella e lo poneva sull’orlo del Ko. Il momento favorevole peraltro passava ed il campione sicuramente più attrezzato tecnicamente cominciava a staccare nel punteggio l’avversario. Dalla quinta ripresa in poi la differenza si rendeva palpabile e a Tomasoni restava solo la speranza di una soluzione prima del limite che peraltro al momento non si vedeva. Poi, nella nona ripresa, nel compiere uno spostamento Amonti si scontrava con un destraccio di Tomasoni e rovinava al tappeto. Si rialzava dopo il conteggio ma appariva spento ed il match avrebbe dovuto essere interrotto in quel momento. L’arbitro Checchi invece dava il boxe e Tomasoni investiva il campione con una scarica di colpi, veramente troppi, prima dell’inevitabile ko. Un errore dell’arbitro che poteva costare caro, forse voluto nel tentativo di fare riprendere Amonti che conduceva nettamente ai punti. Al termine del confronto Amonti amareggiato annunciava l’intenzione di chiudere la carriera ma poi ci ripenserà e disputerà ancora qualche match. Tomasoni tenterà l’europeo in due occasioni ma sarà sconfitto dal solito Karl Mildenberger e Henry Cooper entrambi di levatura sicuramente maggiore.

Lascia un Commento