Accadde oggi: 5 luglio 1963 Salvatore Burruni batte Renè Libeer per l’europeo

Accadde oggi: 5 luglio 1963 Salvatore Burruni batte Renè Libeer per l’europeo

Il 5 luglio 1963 al Campo Sportivo Moccagatta si disputava il titolo europeo dei mosca tra Salvatore Burruni e il campione francese Renè Libeer. Per il sardo era la quarta difesa dopo aver conquistato il titolo ai danni del finlandese Risto Luukkonen. La riunione correva i suoi rischi per le bizze di un tempo piovoso, ma per fortuna le cose si aggiustarono nel migliore dei modi. Il pubblico presente era discreto anche perché Burruni aveva…

Leggi Tutto

Accadde oggi: 1° luglio 1981 Luigi Minchillo batte Louis Acaries per l’europeo dei superwelter

Accadde oggi: 1° luglio 1981 Luigi Minchillo batte Louis Acaries per l’europeo dei superwelter

Il 1° luglio 1981 sul ring di Formia Luigi Minchillo, campione italiano dei superwelter da un paio d’anni, affrontava Louis Acaries, campione europeo con ampia risonanza internazionale. I pronostici non vedevano certo favorito il pugliese Luigi Minchillo, trapiantato a Pesaro, sua sede per gli allenamenti. Minchillo smentì gli esperti dimostrando che coraggio e robustezza qualche volta infrangono la logica. Furono 12 riprese durissime, ma alla fine il verdetto fu assegnato al nostro sia pure di…

Leggi Tutto

Accadde oggi: 30 giugno 1982 Giuseppe Fossati batte John Feeney per l’ europeo

Accadde oggi: 30 giugno 1982 Giuseppe Fossati batte John Feeney per l’ europeo

Gabriele Fradeani Sul ring di Campobello di Mazara Giuseppe Fossati mette in palio il titolo di campione d’Europa dei pesi gallo, conquistato da appena due mesi, un poco a sorpresa, a Lignano Sabbiadoro ai danni di Valerio Nati, contro l’inglese John Feeney. Avversario considerato non eccessivamente impegnativo nonostante un buon 23-4-0. Grossa affluenza di pubblico e pronostico per il lombardo che fino a quel momento non aveva particolarmente impressionato i tecnici nonostante, a quel momento,…

Leggi Tutto

Accadde oggi: 29 giugno 1983 pari tra Lucio Cusma e Renè Weller

Accadde oggi: 29 giugno 1983 pari tra Lucio Cusma e Renè Weller

Il 29 giugno 1983 a Brolo, località della riviera messinese, Lucio Cusma era chiamato a difendere  l’europeo dei leggeri dall’assalto di uno sfidante di lusso come il tedesco Renè Weller, imbattuto da professionista dopo 18 matches. Ma quello che più impressionava era il suo record dilettantistico con circa 360 matches disputati subendo solo 19 sconfitte. Il pronostico non era certo dalla parte del nostro campione, anche se Lucio Cusma sembrava divertirsi a smentire come era…

Leggi Tutto

Accadde oggi: 26 maggio 1971 Bruno Arcari batte Enrique Jana per il mondiale

Accadde oggi: 26 maggio 1971 Bruno Arcari  batte Enrique Jana per il mondiale

Il 26 giugno 1971 nuova difesa del mondiale superleggeri da parte di Bruno Arcari. Il match si svolgeva al Palazzetto dello Sport di Palermo e logicamente era sulle 15 riprese. Enrique “Henrique” Jana era un argentino residente a Sacramento. Buon pugile, in pratica non aveva lati deboli anche se non eccelleva, record vistoso di successi, ma senza grossi nomi. Un’ incognita legata a una ferita, un colpo fortunato, quando il pronostico vedeva vincitore il nostro…

Leggi Tutto

Accadde oggi: 25 giugno 1969 Carlos Duran batte Dieter Schwartz

Accadde oggi: 25 giugno 1969 Carlos Duran batte Dieter Schwartz

Il 25 giugno 1969 a Montecatini Terme Carlo Duran difendeva per la quarta volta il titolo europeo dei mdi conquistato il 17 novembre 1967 battendo lo spagnolo Luis Folledo. L’argentino di Ferrara stava sempre sotto i raggi X della stampa che cercava disperatamente i suoi punti deboli. La sua bravura non era in discussione e non poteva essere, ma la non brillante prova contro Pritchett aveva fatto salire alla ribalta la parola declino. Duran stavolta…

Leggi Tutto

Accadde oggi: 24 giugno 1999 Vincenzo Gigliotti batte Angelo Iodice

Accadde oggi: 24 giugno 1999 Vincenzo Gigliotti batte Angelo Iodice

Il 24 giugno 1999 a Bolzano Vincenzo Gigliotti mette in palio il titolo italiano dei supergallo, conquistato un anno prima battendo l’abruzzese Alessandro Di Meco. Il pugile di Voghera, concittadino del compianto Giovanni Parisi, aveva dimostrato in pieno il suo grande valore battendo prima del limite Marcello Calabrese in uno dei più spettacolari match dell’anno. Gigliotti affronta lo sfidante Angelo Iodice, pugile romagnolo, considerato un ostacolo tutt’altro che facile. La serata di Bolzano era organizzata…

Leggi Tutto

Accadde oggi: 18 giugno 1981 Aristide Pizzo batte Luigi De Rosa per il Tricolore

Accadde oggi: 18 giugno 1981 Aristide Pizzo batte Luigi De Rosa per il Tricolore

di Gabriele Fradeani Aristide Pizzo, lombardo di natali siciliani, tenta di riconquistare il titolo italiano dei superpiuma abbandonato per il tentativo europeo disputato a Marsala sette mesi prima che lo aveva visto soccombere allo spagnolo Carlos Hernandez per Ko alla settima ripresa. Match molto atteso non foss’altro per capire quanto quella debacle avrebbe pesato sul rendimento e sulla attività futura dell’italiano. A contendergli il titolo l’attuale campione, il campano di Capua, Luigi De Rosa. Il…

Leggi Tutto

Accadde oggi: 17 giugno 1981 Valerio Nati batte John Feeney per l’Europeo

Accadde oggi: 17 giugno 1981 Valerio Nati batte John Feeney per l’Europeo

di Gabriele Fradeani Sul ring di Cervia Valerio Nati respinge l’attacco al suo titolo europeo dei bantam da parte dell’inglese John Feeney con una prestazione maiuscola ma estremamente sofferta. Lo sfidante si presentava con un record di 21 vittorie ed una sola sconfitta, un validissimo competitor quindi da prendere con le molle. Il match è iniziato non certamente bene per il campione europeo che alla seconda ripresa, centrato da un preciso gancio alla mascella, si…

Leggi Tutto

Accadde oggi: 14 giugno 1924 Edoardo Garzena batte Edoardo Piacentini

Accadde oggi: 14 giugno 1924 Edoardo Garzena batte Edoardo Piacentini

Il 15 giugno 1924 sul ring di Milano s’incontravano per il titolo italiano dei leggeri Edoardo Garzena ed Edoardo Piacentini. Il titolo sulla carta era vacante anche se (regolamenti ancora da definire) il campione provvisorio fosse Garzena, battuto nel match precedente da Romolo Parboni, che però aveva superato i limiti di peso. Il combattimento tra Garzena e Piacentini si svolse sulle 15 riprese e il verdetto dopo una sfida intensa fu assegnato al primo. In…

Leggi Tutto
1 2 3 75