Accadde oggi: 20 novembre 1957 Germano Cavalieri batte Paolo Cipriani

Accadde oggi: 20 novembre 1957 Germano Cavalieri batte Paolo Cipriani

Il 20 novembre 1957 a Mestre nel sottoclou che vedeva di fronte Bruno Scarabellin contro il campione dei massimi francesi Maurice Mols, Germano Cavalieri affrontava il leggero romano Paolo Cipriani. Cavalieri era un ottimo pugile e combatteva alternativamente tra i leggeri e i welter. Era un pugile solido, il veneto,ed era classificato ai primi posti. Nella serata affrontava un avversario sulla carta molto pericoloso, perché il romano Paolo Cipriani, anche lui ben classificato nella graduatoria…

Leggi Tutto

Accadde oggi: 14 novembre 1960 Plinio Scarabellin batte Hans Friedrich

Accadde oggi: 14 novembre 1960 Plinio Scarabellin batte Hans Friedrich

Il 14 novembre 1960 al Palasport bolognese c’era molta curiosità per vedere all’opera il veneziano Plinio Scarabellin, che dopo aver iniziato la carriera da mediomassimo decideva di passare tra i massimi dove combatteva anche il fratello maggiore Bruno. Per tastare il terreno ad affrontarlo venne chiamato il tedesco Hans Friedrich che nel 1956 aveva ottenuto proprio a Bologna due pari con Franco Cavicchi nella parte iniziale della carriera. Certo il Friedrich non era più quello…

Leggi Tutto

Accadde oggi: 11 novembre 1955 Sandro D’Ottavio batte Ron Barton

Accadde oggi: 11 novembre 1955 Sandro D’Ottavio batte Ron Barton

L’ 11 novembre 1955 l’organizzatore Reg King chiamò il romano Sandro D’Ottavio a battersi sul ring di Manchester con Ron Barton, grande promessa dei mediomassimi in procinto di sfidare il canadese Gordon Wallace per il titolo dell’Impero Britannico. L’inglese con un record di 19 vittorie, di cui ben 15 prima del limite, si presentava come l’astro nascente della categoria, in virtù di alcuni successi su gente di valore come Don Ellis, Arthur Howard e il…

Leggi Tutto

Accadde oggi: 9 novembre 1962 Franco De Piccoli batte John Riggins

Accadde oggi: 9 novembre 1962 Franco De Piccoli batte John Riggins

Il 9 novembre 1962 il Palasport romano presentava il solito pienone (circa 18mila spettatori) per una riunione che aveva in Visintin-Logart il suo clou, ma concentrava l’interesse e la curiosità soprattutto sui pesi massimi Franco De Piccoli e Giorgio Masteghin. Il primo fresco vincitore alle Olimpiadi di Roma da quando era passato professionista aveva incamerato una bella serie di 20 vittorie (17 prima del limite)  e lasciava intravedere notevoli possibilità in campo internazionale. Quella sera…

Leggi Tutto

Accadde oggi: 8 novembre 1988 Sumbu Kalambay batte Doug De Witt

Accadde oggi: 8 novembre 1988 Sumbu Kalambay batte Doug De Witt

L’ 8 novembre 1988 Sumbu Kalambay sul ring di Montecarlo effettuava la sua terza difesa del mondiale WBA. La gente aveva assistito incredula alle sue imprese contro gente del calibro di Herol Graham, Iran Barkley, Mike McCallum, Robbie Sims, il meglio del gotha mondiale. Ebbene contro il nostro Patrizio questi personaggi erano stati dominati in tutte le sfaccettature. Si viveva in un sogno da cui da un momento all’altro ci si poteva svegliare. L’avversario di…

Leggi Tutto

Accadde oggi: 7 novembre 1973 Elio Calcabrini diventa campione europeo

Accadde oggi: 7 novembre 1973 Elio Calcabrini diventa campione europeo

Il 7 novembre 1973 sul ring di Sanremo Elio Calcabrini, pugile di Cisterna, affronta tra la diffidenza degli esperti, il giamaicano Bunny Sterling sulle 15 riprese per il titolo europeo dei medi, lasciato vacante da Tom Bogs. La stampa specializzata ha parecchi dubbi sulla legittimità di questa designazione conoscendo il valore di Sterling, da tempo campione inglese e dell’ Impero Britannico. Calcabrini dal canto suo non aveva avuto una carriera esaltante, ma per certi versi…

Leggi Tutto

Accadde oggi: 6 novembre 1955 Giannino Luise batte Gianbattista Alfonsetti

Accadde oggi: 6 novembre 1955 Giannino Luise batte Gianbattista Alfonsetti

Il 6 novembre 1955 i visitatori della Fiera di Rovigo avevano il piacere di assistere a una bella riunione di boxe. Protagonisti principali erano due pesi massimi: Giannino Luise e Gianbattista Alfonsetti. All’epoca i due si barcamenavano ai primi posti della classifica nazionale senza clamore. Il primo era concittadino del più noto Federico Friso, mentre il secondo aveva il suo pubblico particolarmente a Roma, dove era nato e lavorava.  Insomma si trattava di due comprimari,…

Leggi Tutto

Accadde oggi: 4 novembre 1957 Seraphin Ferrer batte Emilio Marconi

Accadde oggi: 4 novembre 1957 Seraphin Ferrer batte Emilio Marconi

IL 4 novembre al Palais  di Parigi c’era il pubblico delle grandi occasioni per vedere combattere due beniamini come Seraphin Ferrer e Cherif Hamia, entrambi opposti a due pugili italiani. Ad affrontare il primo era stato chiamato Emilio Marconi, fresco campione d’Europa dei welter; mentre per il secondo c’era il pavese Annibale Omodei, che doveva interpretare, si fa per dire, il ruolo di vittima designata. Non andò precisamente così per 15mila spettatori. Marconi ci era…

Leggi Tutto

Accadde oggi: 2 novembre 1956 Sergio Caprari batte Bobby Sinn a Melbourne

Accadde oggi: 2 novembre 1956 Sergio Caprari batte Bobby Sinn a Melbourne

Il 2 novembre 1956 a Melbourne fece il suo esordio Sergio Caprari, campione italiano dei piuma. L’Australia all’epoca dava l’idea di una terra promessa non solo per il lavoro, ma anche per la boxe. Il pugile di Civitacastellana doveva affrontare Bobby Sinn, un atleta che combatteva indifferentemente dai gallo ai leggeri. Il pugile di casa aveva affrontato numerosi italiani e nel suo record figuravano vittorie su Sergio Milan, Roberto Spina, Gianni Zuddas, Amleto Falcinelli, mentre…

Leggi Tutto

Accadde oggi: 1 novembre 1961 Nino Benvenuti batte Angelo Brisci

Accadde oggi: 1 novembre 1961 Nino Benvenuti batte Angelo Brisci

L’ 1 novembre 1961 al Palasport di Trieste Nino Benvenuti al suo 12mo match da professionista affrontava l’esperto Angelo Brisci. La gente era accorsa numerosa per vedere all’opera il suo beniamino, trionfatore alle Olimpiadi di Roma. Logicamente la carriera di Nino era guidata con prudenza. Brisci era un pugile residente a Taranto, ex sfidante al titolo italiano dei medi, atleta di una certa levatura ma indubbiamente nella parabola discendente. Il match durò un minuto circa…

Leggi Tutto
1 2 3 60